s7
s3
s4
previous arrow
next arrow

Eventi e Tradizioni

Madonna del Carmine: il 30 e 31 luglio a Postiglione si svolgono i solenni festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine. Solennità molto sentita dal popolo postiglionese per via della grande devozione per la Vergine Maria da sempre invocata come divina protettrice. In questi due giorni di festa, il 30 luglio (la vigilia) si organizzano spettacoli sul piazzale di Santa Maria mentre il quartiere è invaso da vari mercatini. Il 31 (la festa) si tengono messe solenni nel santuario intitolato alla Madonna e infine la sera si tiene la processione, un corteo di confraternite e fedeli che innalzano canti e preghiere attraversa interamente il paese.

Sant’Elia Profeta: la prima domenica di Maggio si svolge la festa di Sant’Elia Profeta. Solennità che nel corso dei secoli ha suscitato ammirazione da parte dei partecipanti per via dello scenario naturale offerto dalla grotta dedicata al santo e dell’omonimo sentiero. La mattina alla ore 10:00 circa si tiene una processione solenne in cui le statua di Sant’Elia, la Madonna del Carmelo e San Michele arcangelo vengono trasportate alla grotta del santo (ove si celebra la messa) lungo un sentiero naturale. Si ridiscende infine in paese dove la sera le statue verranno accompagnate in processione al santuario della Vergine del Carmelo.

Via Crucis Vivente: Sacra rappresentazione della Via Crucis, all’interno del centro storico di Postiglione, si svolge ogni anno (Domenica delle Palme) ed è organizzata dalla Parrocchia in collaborazione con le Associali locali.

Da Sant’Elia all’Alba del Paesaggio: il percorso processionale che porta alla Grotta di Sant’Elia Profeta è uno dei più suggestivi ed affascinanti del Meridione.
Al di sopra della Grotta di Sant’Elia si apre un suggestivo terrazzo naturale da cui è possibile ammirare il panorama. Dalla Costiera Amalfitana a Capri, al Cilento, alla Lucania.
Passando da Colle Medoro (1512m s.l.m.) si arriva alla seconda vetta più alta degli Alburni: la Nuda. Chiamata così per il suo aspetto spoglio e brullo, è una delle vette più celebri della Campania. Ogni anno centinaia di escursionisti la raggiungono per poter vivere gli Alburni da uno dei sui punti più suggestivi.

Concorso di Pittura Estemporanea
: Gli Alburni “Isola di Pietra” (Paesaggi e Vicoli di Postiglione). Tre edizioni.

Luonghi e Suttili: l’antica ricetta dei “Luonghi e Suttili” tra le strade del centro storico, in un percorso gustativo e sensoriale alla riscoperta di tradizioni, culture, sapori e conoscenze di un tempo.